Niente più giri a vuoto o informazioni frammentate legate alla memoria. Arriva il totem multimediale al cimitero. Il sistema permetterà di identificare con precisione la posizione del defunto. L'amministrazione comunale ha attivato un nuovo sistema informatico per la gestione dei servizi cimiteriali, che consente la consultazione diretta dei dati dell'anagrafe dei defunti e del catasto cimiteriale.

Installate, inoltre, le quattro telecamere di videosorveglianza. Saranno controllate anche da remoto dal comando di polizia locale. Sicuramente saranno utili per scoraggiare i vandali e ladri in azione, soprattutto nell'ultimo periodo, nel parcheggio dell'area cimiteriale. Una delle telecamere è posizionata davanti alla casetta di legno in cui all'interno è stato posizionato il totem. Il Comune ha attivato un nuovo sistema informatico mediante il totem multimediale "Infopoint", ma anche attraverso un apposito modulo web accessibile dal sito internet dell'Ente, nel quale, inserendo il nominativo del defunto, si avrà la possibilità di visualizzare l'esatta posizione in Pianta o su immagine satellitare di Google Maps.

«L'amministrazione comunale - dichiarano il sindaco Simone Cretaro e l'assessore delegata all'Informatizzazione, Alessandra Cretaro, lavora costantemente per migliorare i servizi al cittadino.
Sono state installate anche diverse telecamere nel parcheggio del cimitero in modo da garantire la sicurezza dei visitatori. Nei prossimi giorni inizieranno le operazioni di estumulazione nella parte storica del cimitero e la relativa ristrutturazione.

Il servizio è accessibile da qualsiasi dispositivo, anche mediante la scansione del codice QR, ed è stato realizzato con la collaborazione della Soc. Nuova Informatica S.r.l. di Anagni, che si pone all'avanguardia per lo sviluppo delle tecnologie dell'innovazione tra i Comuni che operano per il raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda digitale italiana».

Intanto, come già predisposto domenica e ieri, anche per la giornata di oggi, in occasione della ricorrenza dei defunti, considerato che ogni anno si verifica una maggiore affluenza di persone e veicoli, verranno apportate limitazioni e modificazioni alla circolazione veicolare sulla S.P. 59 "Verolana", nel tratto compreso tra Piazzale delle Filippine e Bivio "Bar Ragno".