Pastena in festa per nonna Erminia, che ha compiuto 104 anni. Un traguardo straordinario per la signora Erminia Mattei, che ha ricevuto la visita del neo-sindaco Angelo D'Ovidio in occasione della sua festa. La donna può raccontare di avere vissuto la guerra e di avere superato brillantemente anche la pandemia che ha costretto anche lei a tante restrizioni per la rinuncia ai contatti con i suoi cari, ma da cui sta uscendo in ottima forma, sempre lucida, partecipe e sorridente.

Il segreto della sua longevità? Una vita tranquilla, circondata dall'affetto dei familiari, benvoluta e sempre sorridente. A Pastena si vive bene, aria pura, clima sereno, ritmi lenti, salde radici: insomma, tutto ciò che contribuisce ad allungare la vita. «Ho portato a nonna Erminia gli auguri miei e dell'intera Amministrazione», ha detto il sindaco Angelo D'Ovidio, che si è recato dall'ultracentenaria con il vicesindaco Daniele De Lellis e l'assessore Cesira Salamena.

Ci stringiamo a lei con affetto in occasione di questo eccezionale traguardo. Erminia è per tutti esempio di semplicità e correttezza. In lei si scorge l'essenza della vita, in cui contano affetti e trasparenza. Ancora tanti auguri alla nostra nonna». Gli amministratori hanno donato alla centenaria un omaggio floreale e un caldo scialle.