Festa grande a Cervaro per le cento candeline di nonno Francesco. Nel pomeriggio di ieri il Sindaco Ennio Marrocco si è recato presso la struttura di Villa Amicizia a Cervaro per portare i più sentiti e sinceri auguri da parte dell'amministrazione comunale al signor Francesco De Nadai per i suoi 100 anni, consegnandogli una pergamena per ricordare questo momento importante.

«I 100 anni di Francesco rappresentano un secolo della nostra storia, gli anni della seconda guerra mondiale, le fatiche, i sacrifici per vivere dignitosamente, ma oggi soprattutto rappresentano un avvenimento che trasmette a noi tutti un prezioso patrimonio di tradizioni e di valori che sono da sempre alla base della nostra comunità» ha sottolineato il primo cittadino.

È stato uno straordinario momento di festa quello che si è celebrato presso la struttura per anziani di Villa Amicizia per i 100 anni di Francesco che insieme alla famiglia, ai titolari della struttura, alle operatrici, e agli ospiti, hanno festeggiato lo splendido traguardo raggiunto. Il sindaco gli ha fatto indossare la fascia tricolore, e felice della sorpresa, ha trattenuto a stento l'emozione. «Questo compleanno rappresenta una gioia infinita per la nostra comunità» ha aggiunto Marrocco.