Accesso ai buoni alimentari e al sostegno al pagamento delle utenze domestiche. Il sindaco Perciballi e l'assessore Verrelli spiegano le modalità per poter chiedere nuovamente i contributi. Ad averne diritto, i cittadini residenti nel Comune di Boville Ernica alla data di presentazione dell'istanza aventi la cittadinanza italiana o di uno Stato dell'Unione Europea, oppure che risultino muniti di permesso o carta di soggiorno; che accertino un Isee massimo pari a 8mila 265 euro.

Alla domanda, il cui modello è a disposizione sul sito dell'Ente andranno allegate: fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente o, per gli stranieri, il titolo di soggiorno. L'istanza dovrà essere trasmessa entro il 10 dicembre tramite e-mail a: avvisi.boville@gmail.com; in alternativa potrà essere consegnata all'ufficio protocollo del Comune.