Mense ospedaliere al setaccio da parte dei Nas in tutto il centro Italia. Numerose e di vario tipo le inadempienze accertate. L'operazione ha riguardato ovviamente anche le province di Frosinone e Latina con 11 controlli totali nei due territori, 6 nell'agro pontino e 5 in Ciociaria. 

Al termine dei controlli i militari hanno contestato una violazione amministrativa per mancato rispetto delle procedure di autocontrollo (HACCP) per un importo pari a 2.000 euro a carico di una struttura sanitaria in Aprilia; inoltre, sono state contestate 4 violazioni amministrative per non conformità strutturali nei locali cucina, locali lavaggio stoviglie, bagni e spogliatoi, per le quali è prevista la sola segnalazione all'Azienda USL competente per l'adozione di prescrizioni finalizzate al ripristino delle condizioni igieniche, presso strutture sanitarie in Latina, Fondi, Sora e Veroli.