Arrivano i varchi elettronici nel centro storico. L'amministrazione comunale, mediante i settori comunali della Polizia locale e dei servizi tecnici, ha provveduto all'installazione di tre telecamere rispettivamente ai varchi di piazzale Vittorio Veneto, largo Turriziani (angolo con via Fratelli Bragaglia) e nella parte intermedia di corso della Repubblica.

Gli apparecchi sono stati installati all'ingresso e all'interno delle zone delimitate dalle isole pedonali, in occasione di eventi, concerti o di iniziative come "A passeggio per due km", e sono dotati di tecnologia apposita per leggere targhe degli automezzi.

La presenza dei varchi sarà debitamente segnalata sin dai tratti di strada di viale Roma e Sant'Antonio, oltre che dai pali luminosi già posizionati in prossimità degli ingressi stessi. Gli apparecchi entreranno formalmente in funzione a seguito di apposita ordinanza e della successiva comunicazione che sarà emanata da parte degli uffici comunali.

Con tali installazioni, l'amministrazione Ottaviani prosegue l'attività di telecontrollo delle strade urbane e periferiche, grazie alla quale è stato possibile, attraverso uno stretto collegamento con le forze dell'ordine, giungere all'accertamento di episodi di illeciti amministrativi e penali, soprattutto nelle ore notturne, quando si registra una riduzione del contingente del personale in servizio.

Con l'utilizzo delle telecamere ai varchi del centro storico, inoltre, sarà possibile spostare ulteriori unità della polizia municipale, contemporaneamente, in altre zone della città, in occasione di eventi, manifestazioni, o normali operazioni di regolamentazione del traffico.