Orrore a Fondi: a 8 anni è finita nelle mani del bagnino 32enne dell'hotel dov'era scesa con la famiglia per trascorrere le vacanze estive. Una violenza su cui ha indagato la polizia di Fondi, in provincia di Latina, prima di arrestare un 32enne, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Latina.

Si contesta il reato di violenza sessuale continuata e aggravata dall'età della vittima, una bambina di 8 anni.
La violenza si sarebbe consumata nel periodo compreso tra il 16 e il 22 giugno scorso presso una struttura turistica di Fondi ai danni della bimba che soggiornava lì insieme con la famiglia, dove il presunto colpevole svolgeva l'attività di bagnino presso la piscina dell'hotel.