Roberto Adinolfi, presidente di "Spina nel Fianco", presenta il weekend di attività culturali organizzate dall'associazione ceccanese. Sabato prossimo 9 ottobre, alle 17,30 in Piazza XXV Luglio, si svolgerà la "Passeggiata nel mistero" con l'esperto Giancarlo Pavat, in collaborazione con il sito "Il punto sul mistero","Itinarrando", la "Preta Nera" e "True Blue Italy". L'iniziativa vuole promuovere il cosiddetto Turismo del Mistero, nato da un'idea dello stesso Pavat e del senatore Massimo Ruspandini, che nel 2012 quando ricopriva il ruolo di assessore provinciale al Turismo, si impegnò per promuoverlo sul territorio ceccanese con risultati più che soddisfacenti.

Il Turismo del Mistero punta anche alla riscoperta della storia poco conosciuta della Contea di Ceccano, per troppi anni dimenticata, che invece oggi torna al centro del panorama nazionale. Tanto da suscitare l'interesse di molti studiosi, ma anche di turisti, che approfitteranno del weekend per visitare e scoprire le bellezze di Ceccano. Durante la "Passeggiata nel Mistero" sono state pensate una serie attività per i più piccoli come le danze medievali, la cerimonia dell'investitura e il laboratorio di Araldica, curate da "Cultores Artium".
Per partecipare alle attività è necessaria la prenotazione chiamando il 320-5784222 o scrivendo a gestioneservizi@trueblueitaly.it.