Diminuiscono ancora i casi Covid, ieri 6. Ed è il quarto giorno consecutivo. Da tre, invece, cala il tasso di positività. Aumenta di due unità il numero dei ricoverati, da 12 a 14. Ancora una giornata a zero decessi.
La giornata
I 6 positivi di ieri arrivano da quattro comuni diversi. Acuto e Amaseno hanno 2 casi, Ceccano e Veroli 1. Per Veroli è il settimo giorno di fila con almeno un contagio e 37 nel periodo. A ottobre Veroli ne ha già 15.
La settimana si apre, dunque, con due contagi in più rispetto alla precedente e uno in meno rispetto a quella prima ancora. Peraltro, l'ultima settimana è stata la prima oltre i 150 casi complessivi (163 a 23,29 di media) dal 23-28 agosto quando ne furono 208 e 29,71 di media.

La passata settimana ha segnato un'inversione di tendenza considerato che da tre l'andamento era tra 16 e 17 positivi giornalieri.
A ottobre si contano, al momento, 70 contagiati a una media di 17,5 al giorno, a settembre sono stati 577 a 19,23 di media. Restando a ottobre Veroli è già a 15, Anagni a 6, Amaseno, Cassino a 4, Alatri e Ceccano a 3. Settembre si era chiuso con Veroli a 66, Frosinone a 65, Cassino a 40, Anagni a 38 e Ferentino a 34.
Negli ultimi sette i giorni i casi sono 37 a Veroli, 13 a Alatri, 12 a Anagni, 11 a Ferentino, 8 a Amaseno, 7 a Monte San Giovanni Campano, 6 a Frosinone, Cassino, Esperia e Sora.

I valori
Per il terzo giorno consecutivo scende il tasso di positività in provincia di Frosinone, passato dal 5,30% del 1° ottobre all'1,86% di ieri, ma su appena 321 tamponi, il dato più basso, come sempre, della settimana. Dal 27 settembre al 3 ottobre la media del tasso di positività si è attestata al 3,33% in leggera risalita nel confronto con il 3,15% della settimana precedente. Prima ancora il valore aveva toccato il 4,34% e il 4,47%. La media di questi primi quattro giorni del mese è di 3,26%, quella di settembre è stata del 4,13% e quella di agosto del 6,80%.
L'incidenza per 100.000 abitanti a sette giorni dopo aver toccato l'apice dell'ultimo periodo con 35,43 sabato scorso, il massimo dal 35,64 del 2 settembre, negli ultimi due giorni si assestata su valori di 34,17 e 34,59. E comunque si tratta di numeri più alti anche rispetto al dato di venerdì scorso, giornata in cui si calcola tale indicatore, che è stata a 33,96.

I tamponi
L'ultima settimana ha registrato un incremento esponenziale del numero dei test effettuati. Ne sono stati effettuati 4.721. Un numero così alto non si aveva dai 5.399 del periodo 31 maggio-6 giugno. Un trend che sembra proseguire anche in questa settimana se è vero che i 321 tamponi di ieri sono il top per un lunedì dal 26 luglio.
I guariti e i malati
Sono 4 i nuovi guariti in provincia di Frosinone, mentre cresce da 12 a 14 il numero dei ricoverati. Da inizio mese se ne contano 13 il 1°, poi 11 il 2 ottobre, 12 il 3 ottobre e 14 ieri. È il dato più alto dai 14 del 24 settembre. Sempre zero le vittime.