È di due vittime giovanissime e di tre feriti di cui due in codice rosso e uno dimesso poco dopo, il bilancio di un terribile incidente avvenuto al km 41 e 800 della via Pontina in direzione sud.

A a quanto risulta al momento, il sinistro, avvenuto poco dopo le 4 del mattino, avrebbe coinvolto tre autovetture di cui una si è anche ribaltata dopo il terribile impatto. Le vittime sarebbero state sbalzate fuori dall'abitacolo e investite da un altro veicolo

Le vittime sono due giovanissimi di Anzio, entrambi classe 2003. Nella stessa auto, una Volkswagen Polo viaggiavano altri due ragazzi, entrambi feriti. Uno di questi ultimi, un 17enne, è stato dimesso dall'ospedale nella mattinata odierna. Il terzo ferito anche un automobilista a bordo di una delle altre due vetture coinvolte, ossia una Ford Focus e un Nissan Qasqai.