"6 tanto sicuro?" è il titolo della campagna informativa sui pericoli delle sostanze promossa dall'unità di strada gestita in collaborazione fra Asl di Frosinone e Fondazione Exodus di Cassino. Sarà presentata oggi alle 18 in piazza Labriola al Caffè Incanto.

L'obiettivo della campagna è quello di invitare i ragazzi alla riflessione su alcuni comportamenti trasgressivi senza incorrere nell'errore del giudizio che nella maggior parte dei casi rende inutile l'intervento degli adulti.

Prenderanno parte all'evento il sindaco, Filippo Morabito direttore del dipartimento Salute mentale e patologie da dipendenza della Asl di Frosinone, Maurizio Esposito preside corso di laurea Servizio sociale Unicas, Luigi Maccaro responsabile Exodus Cassino, Marina Zainni responsabile Asl unità di strada, Emilio Tartaglia direttore Consorzio Servizi sociali, Christian Aletto Agenzia Nerokiaro, Andrea Rasi gestore Caffè Incanto e Lorenzo Vita.