C'è un pezzo di Ciociaria che concorre alle elezioni comunali di Roma. Sono 25 i candidati nati in provincia di Frosinone che concorrono per un posto di consigliere comunale nell'aula Giulio Cesare. Nei quindici municipi si registrano 39 candidature provenienti dal Frusinate (alcune sono doppie), per un totale complessivo di 53 persone.

Per quanto riguarda le elezioni comunali si sono candidati in 25. Si tratta di Mariacristina Masi di Frosinone con Giorgia Meloni FdI, Mario D'Ambrosio di Monte San Giovanni Campano nella lista Michetti, Dario Cocco di Boville Ernica e Fernando Potasso di San Donato Val di Comino con la Lega Salvini. Quindi negli altri schieramenti Marco D'Amici di Frosinone con Sportivi per Roma Raggi sindaca, Maria Rosaria Caporilli di Paliano e Valeria Lanzi di Alatri con Roma decide Raggi sindaca, Alfredo Santoloci di Boville Ernica e Maria Martina Petricca di Alatri con la civica Raggi, Sara Ciasco di Frosinone per Con le donne per Roma Raggi sindaca.

E ancora Silvana Iemma di Cassino, Arduino Fraveto di Ceprano, Franco Sorge di Frosinone e Umberta Tasciotti di Ceprano con Partito comunista dei lavoratori. E poi Graziella Prali e Stefania Camodeca di Anagni con Movimento idea sociale Mis. Quindi Silvana Rosa Pescosolido con Demos democrazia solidale.
A seguire Fabio Valente di Villa Latina nella civica Gualtieri, Stefano Ambrosetti di Fiuggi con Roma futura femminista egualitaria ecologista, Angelo Coppotelli di Ferentino e Alessandro Crescenzi di Frosinone con Europa verde ecologista, Eleonora Grimaldi di Arpino per il Partito democratico. Poi Cinzia Barbara Bellone per il Partito comunista Marco Rizzo, Elena De Santis di Frosinone con "Revoluzione civica", Francesco Saverio Gazzetti con i Liberisti.

Nei municipi sono candidati alla presidenza del municipio I Franco Bottoni di Monte San Giovanni Campano con "Revoluzione civica", mentre come consiglieri sono in lizza Attilio Piggianelli di Fontana Liri, Francesco Raponi di Monte San Giovanni Campano, Marco Fusco di Pontecorvo e Christian Pesce di Frosinone con Rinascimento Sgarbi, Donato Antonellis di San Donato e Danilo Scappaticci di Pontecorvo con Calenda, Francesco Mosa di Frosinone con la Lega, Sonia Santucci di Anagni con Forza Italia, Adriana Gaudino di Frosinone con Gualtieri, Noemi Arcese di Frosinone di "Revoluzione civica", Giampiero Massimi di Piglio e Ivan Visentini di Ceprano con Potere al popolo, Maria Martina Petricca di Alatri e Alfredo Santoloci di Boville Ernica con la civica Raggi (già candidati entrambi al Comune), con la civica Raggi, Antonella D'Angeli di Anagni e Andrea Zeppieri con i comunisti di Rizzo, Lucia Bucciarelli di Frosinone, Angelo Coppotelli di Ferentino (presente anche al Comune), Anna Rosa Fraccola di Esperia e Giulio Spaziani di Frosinone con i Verdi, Elena Antinozzi di Cassino ed Erica Federici di Pontecorvo con Caliste, poi altre due che sono candidate al Comune Graziella Prali e Stefania Camodeca di Anagni con il Mis, Simone Fabbrocile di Sora e Silvana Rosa Pescosolido di Casalvieri con Demos (anch'essa in lizza pure al Comune), Roberto Bragalone di Frosinone con Roma futura, Mario Celani di Fiuggi di Sinistra ecologista, Antonio Passaretta di Sora con il Pd, Giuseppe Cortellessa di San Vittore del Lazio con i Cinque Stelle, Edoardo Di Palma di Sora con i Cinque Stelle.