Due incidenti sul lavoro nel giro di poche ore tra sabato sera e domenica mattina. Il più grave è accaduto a Casalvieri, dove nella serata di sabato un uomo di 52 anni è rimasto ferito mentre era intento a lavorare in un giardino. Il malcapitato stava manovrando un'affilata roncola per tagliare l'erba quando improvvisamente l'attrezzo gli è sfuggito e lo ha colpito a una gamba. La ferita impressa dalla lama è apparsa subito molto profonda, tanto che l'uomo ha perso parecchio sangue.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi. I sanitari del 118 sono giunti sul posto, hanno provveduto a prestare le prime cure e hanno caricato l'uomo sull'ambulanza. Da Casalvieri la corsa all'ospedale Santa Scolastica di Cassino, dove nel frattempo era atterrato un elicottero dell'Ares. Considerate le condizioni del ferito e la necessità di intervenire con una delicata operazione chirurgica, il cinquantaduenne è stato trasportato in eliambulanza in un ospedale della capitale.

Altro incidente ieri mattina alla periferia di Sora, nella zona di via Agnone del Prato, dove un ventiquattrenne è rimasto ferito a una gamba. Dalle prime informazioni trapelate pare che il giovane stesse riparando un trattore quando si è verificato l'incidente. Sul posto, insieme ai sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sora e i vigili del fuoco. Il giovane è stato medicato e portato al pronto soccorso del Santissima Trinità.