Un tributo all'uomo oltre che all'artista che ha fatto ballare il mondo. Cassino domani sera alle 21, nella piazza dei murales, vuole omaggiare l'indimenticabile Claudio Coccoluto, scomparso troppo presto a marzo scorso. «Ricordi, storie, musica, emozioni. Siamo onorati di presentare la serata dedicata alla vita e alla carriera di Claudio Coccoluto, artista della musica, che ha rivoluzionato il mondo dell'underground e club culture» aveva sottolineato l'assessore comunale alla Cultura, Danilo Grossi.

A fare gli onori di casa, il figlio Gianmaria. Sarà presentata una installazione dedicata al re dell'underground, da parte di "Ammuri Liberi". Solo il primo di una serie di appuntamenti con opere di street-art, musica e spettacolo che dalla primavera prossima lo ricorderanno tra Cassino, Gaeta e Roma.