Una passeggiata in bicicletta, che solitamente significa ritagliarsi momenti di relax, di spensieratezza è purtroppo costata cara ad una giovane donna. L'avvocato Francesca Golino della provincia di Caserta, domenica scorsa alle 18,30 stava percorrendo via Serapide in direzione lungomare di Serapo unitamente ai familiari. Ad un certo punto a causa di un avvallamento del manto stradale, proprio a pochi metri di una nota struttura ricettiva, la sua bici è sobbalzata, con la donna poi finita violentemente a terra, battendo la faccia.

La rovinosa caduta le ha causato uno squarcio sul labbro superiore e la perdita di tre denti. Immediatamente il signor Massimo, marito della donna ha richiesto l' intervento del 118 affinché le venissero prestate le prime cure. E' stata trasportata presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale Dono Svizzero di Formia. Alla donna è stato riscontrato un trauma facciale con ferita lacero contusa del labbro superiore, poi suturata, causato come verbalizzato dalla stessa da un dissesto stradale non segnalato. Successivamente la stessa dovrà sottoporsi all'intervento del dentista per la sistemazione dell'arcata dentaria.

Un brutto episodio che la poveretta col tempo cercherà di superare, anche se lo spavento è stato tanto, come pure la preoccupazione del marito in quel momento, con la loro bimba che ha assistito. L'arteria soprattutto d'estate, è molto percorsa quotidianamente da auto, motocicicli, biciclette riporta in primo piano il problema del dissesto stradale che come in questo caso può determinare serie conseguenze.