Investe un ciclista e scappa. "Pirata" incastrato dalle telecamere di sorveglianza. Sono stati i carabinieri della stazione di Roccasecca, della Compagnia di Pontecorvo, a denunciare un cinquantaduenne di Roccasecca per omissione di soccorso alle persone ferite. Gli accertamenti condotti dai militari operanti, grazie all'individuazione della targa del veicolo, hanno consentito di risalire all'identità del conducente della vettura che nella mattinata di domenica è fuggito dopo l'incidente.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti il cinquantaduenne, mentre percorreva la Casilina in territorio di Castrocielo, provocava un sinistro stradale per poi darsi alla fuga senza prestare alcun soccorso a un ciclista di 19 anni del posto che riportava lesioni giudicate guaribili in 20 giorni di prognosi. Il giovane sportivo è stato soccorso da alcuni passanti e trasferito in ospedale. I carabinieri di Roccasecca, hanno quindi preso visione delle immagini di sorveglianza di alcuni sistemi della zona che hanno permesso di identificare il "pirata", ora denunciato a piede libero per omissione di soccorso.