Tre istituti comprensivi di Frosinone, Cassino e Sora saranno le scuole sentinella per la provincia di Frosinone. Rientrano nel piano di monitoraggio delle scuole con i tamponi salivari su base volontaria per gli alunni di primaria e secondaria di primo grado.
«Il piano nazionale di screening prevede test molecolari salivari condotti, su base volontaria, su alunni nella fascia di età 6-14 anni delle scuole primarie e secondarie di primo grado presenti sul territorio nazionale - ricorda la Asl di Frosinone - I test salivari per gli alunni vengono effettuati ogni 15 giorni e i prelievi realizzati dalle famiglie.

Le "scuole sentinella", inserite nel piano nazionale, del territorio della Asl di Frosinone, scelte in collaborazione con gli uffici scolastici, sono il Comprensivo 2 di Frosinone; il Comprensivo 3 di Sora e il Comprensivo 2 di Cassino. Gli alunni di queste scuole riceveranno il tampone salivare molecolare, all'inizio della prossima settimana. Nell'ambito del piano della Regione Lazio, sono state selezionate altre "scuole sentinella", nelle aree Centro, Nord e Sud coprendo tutto il territorio della Asl di Frosinone. Gli alunni delle "scuole sentinella" inserite nel piano regionale riceveranno i tamponi salivari antigenici».

Il piano per la provincia di Frosinone coinvolgerà 868 alunni per la scuola primaria (6-11 anni di età) e 552 per la scuola secondaria di 1° grado (12-14 anni di età) su un totale di 20.019 iscritti alle elementari e di 12.738 alle medie.

Il bollettino
«Nel Lazio su 6.365 tamponi molecolari e 5.095 tamponi antigenici per un totale di 11.460 tamponi - afferma l'assessore Alessio D'Amato - si registrano 271 nuovi casi positivi (-52), -24 casi rispetto a lunedì 6 settembre. Sono 3 i decessi (-2), 452 i ricoverati (+10), 64 le terapie intensive (+2) e 426 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 2,3%. I casi a Roma città sono a quota 141». Terza dose al via nel Lazio dal 20 settembre con gli immuno-compromessi.
Il dato nazionale è di 2.800 nuovi positivi e 36 morti. Il tasso di positività risale al 2,3% dall'1,7% del giorno precedente. 125.904 gli attuali positivi.