Cade in pieno centro ad Arpino. Spiacevole mattinata ieri per Diego Sardellitti, coordinatore provinciale di Cambiamo, sportivo e appassionato delle due ruote, protagonista suo malgrado di un brutto infortunio nel centro del paese.

Erano da poco trascorse le 8, Sardellitti era in sella alla sua bici per un allenamento in compagnia di un suo amico, quando è rovinosamente caduto a terra.
«Sono state necessarie le cure dell'ospedale di Sora, ma non basta-  spiega Sardellitti dal suo letto di degenza - Dovrò essere operato perché mi hanno riscontrato la frattura del femore. La ruota della mia bici si è incastrata tra i sampietrini del centro di Arpino, non doveva succedere. Andava garantita la manutenzione.
Mi hanno riferito che anche la scorsa settimana un altro ciclista è caduto. Bisogna intervenire».