Torna l'appuntamento con la "Stozza Cassinese", momento conviviale per rievocare la tradizione e godere delle eccellenze locali. Anche il Comune, riconoscendo la validità dell'iniziativa, ha concesso il patrocinio all'iniziativa che si terrà a Montecassino, in località Sant'Antonio. L'evento "Stozza Cassinese" rievoca la frugalità dei pasti da asporto che i lavoratori portavano con loro al lavoro, nei campi, nei cantieri o nelle fabbriche.

Tali pasti avevano il sapore di case si presentavano sotto forma di pagnottelle, filoncini o semplicemente fette di pane farcito. La manifestazione ricorda e tramanda le tradizioni di un tempo, per l'occasione sarà presente una commissione denominata "Saggi per gli assaggi" che in modo semplice e goliardico gusterà, assaporerà e valuterà la stozza più originale, più saporita o più fedelmente simile a quella di un tempo. All'iniziativa potranno partecipare tutti cittadini nel rispetto delle restrizioni anti Covid.