Non contenti, evidentemente, del danneggiamento perpetrato a una pensilina alla fermata dei bus in viale Alfonso Bartoli a Ferentino, all'ingresso della scuola media Giorgi-Fracco, gli incivili o vandali sono tornati ed hanno abbattuto l'intera vetrata scaraventata dietro la struttura.

Azioni queste da condannare senza dubbio.
Intanto è partita da parte del Comune la ristrutturazione delle pensiline abbellite dai profili dei monumenti simbolo della città. Un'idea, quella dell'amministrazione Pompeo, che mira a sensibilizzare quei giovani che, inconcepibilmente, sfogano la propria furia contro gli arredi comunali e le pensiline.

«Un motivo in più per non vandalizzarle» sostiene il sindaco Pompeo. «Le pensiline delle fermate dei bus abbellite con alcune immagini dei nostri tesori.
Anche le piccole cose sono importanti per rendere sempre più bella e decorosa la nostra città».