Avviati i lavori del percorso fitness lungo la pista ciclabile. jy, l'area che costeggia il fiume Rapido sarà dotata di 18 attrezzi dislocati nel percorso della pista per una lunghezza di un chilometro e mezzo. L'intervento è a costo zero per il Comune in virtù di una convenzione tra l'assessorato ai Lavori Pubblici e il Parco dei Monti Aurunci che ha provveduto a fornire gli attrezzi e ne curerà anche la messa in opera.

«Si tratta di una attrattiva in più spiega l'assessore ai Lavori Pubblici, Francesco Carlino in una delle aree più frequentate della città per l'attività motoria, possibile anche nelle ore serali avendo noi provveduto a installare l'impianto di illuminazione lungo il percorso.
Ciò consentirà a molti, impegnati nel lavoro durante la giornata, di poterne usufruire nelle ore serali. È nostro compito, anche in tale settore, portare la nostra città allivello di quelle più avanzate e moderne». 

Fondamentale l'intervento e il supporto del Parco dei Monti Aurunci che con delibera che ha condiviso il progetto del Comune mettendo a disposizione un contributo di 5.000 euro. Gli oneri per la realizzazione sia del percorso fitness e sia dell'aula all'aperto sono a carico dell'Ente Parco mentre gli impegni a carico del Comune, previsti in convenzione, sono relativi alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle strutture nonché alla pulizia delle aeree e sono, dunque, garantiti con le risorse stanziate in bilancio per l'Area Tecnica – Servizio Manutenzioni.