Un restyling completo per il sito Internet istituzionale del Comune di Ceccano. Lo annuncia il consigliere delegato alla Digitalizzazione Giancarlo Santucci.
Da alcuni giorni, infatti, sono in corso i lavori per l'ottimizzazione della veste grafica del sito, realizzata per l'uso su diversi dispositivi, che è stata migliorata nell'accessibilità, nell'affidabilità e soprattutto nella sicurezza. Inoltre, il portale ha maggiore semplicità di consultazione e uso, il monitoraggio dei servizi, i contenuti obbligatori e altri requisiti.

«Come delegato alla Digitalizzazione - spiega Giancarlo Santucci - posso ritenermi ampiamente soddisfatto di quanto è stato fatto in questo anno. Un periodo in cui è stata necessaria una significativa accelerata sulle tecnologie, sul digitale, su tutto quanto riguarda la dematerializzazione di alcuni servizi. Oggi più che mai - sottolinea il consigliere - è necessario avere un'interfaccia facilmente accessibile per tutti. La fibra ottica e gli accessi a Internet sono oggi quello che un tempo potevano rappresentare l'acqua potabile, la metanizzazione e le fognature. Per rendere Ceccano appetibile anche da un punto di vista degli investimenti e della qualità della vita, bisogna avere una città moderna, che passa anche attraverso la velocità di Internet.

Il nuovo sito comunale è l'ultima delle novità messe in campo dall'Amministrazione del sindaco Caligiore. Già in campagna elettorale, nella lista "Grande Ceccano" e insieme all'assessore Del Brocco, lanciavamo progetti e idee sul concetto di Smart City. Ora passiamo dalle promesse ai fatti e lo abbiamo fatto solo nel primo anno di lavoro».

Quindi, Santucci annuncia i suoi programmi futuri: «Stiamo facendo tanto e faremo sempre di più per creare una Ceccano al passo con il Terzo millennio. Ringrazio per l'ottimo lavoro il servizio Ced svolto da Pietro Cerroni, con il quale mi interfaccio quotidianamente. Un grazie sindaco Caligiore per la fiducia nell'affidarmi una delega così importante e ai colleghi della maggioranza con cui collaboro per spunti e idee. Sul nuovo sito ci sarà anche una sezione dedicata alle politiche giovanili, curata dal consigliere delegato Daniele Massa che ringrazio per la collaborazione».

Dalla mattinata di lunedì prossimo, 30 agosto, verrà effettuato lo switch-off definitivo, con la relativa migrazione dei dati dal vecchio sito al nuovo. A tale proposito, è possibile che il sito per un breve periodo possa risultare irraggiungibile.Dunque, è la terza miglioria al digitale del Comune che arriva dall'inizio dell'anno. Dunque, l'aggiornamento e il mantenimento degli applicativi Internet, la connettività potenziata a 200 mega e il nuovo sito istituzionale si preparano a fare il loro esordio e ad essere utilizzati dai cittadini.