Prosegue spedita la corsa ai vaccini nella Asl di Frosinone. Un successo sono state le ultime iniziative come gli open day dedicati a piccoli e grandi (ieri le ultime due tappe in ordine di tempo) e il camper del vaccini tour. Alta è stata la risposta (oltre il 74%) non solo delle fasce più anziane, ma anche di quelle più giovani. Avrà inciso il green pass e l'effetto vacanza, ma sta di fatto che i numeri diffusi ieri sono buoni.
La copertura vaccinale (intero ciclo con doppia dose o monodose) nella Asl di Frosinone vede gli over 80 coperti all'86%, i settantenni all'87% e i sessantenni all'83%. Vicini all'80% i cinquantenni immunizzati al 79%. Non dissimili i dati dei quarantenni che hanno raggiunto il 76%. Nelle altre fasce spicca il dato dei ragazzi tra i 16 e i 19 anni, immunizzati al 69%, quindi ci sono i ventenni con il 68% e i trentenni con il 67%. Buona la copertura vaccinale per gli under 15 che sono al 41%.

La Asl di Frosinone prosegue il tour del camper vaccinale. Ieri gli operatori sono stati ad Amaseno, dove hanno vaccinato 59 persone. La diciottesima tappa del camper vaccinale sarà a San Donato Val di Comino, il 23 agosto, in piazza della Libertà, dalle ore 10 alle 12. Sarà somministrato il vaccino J&J monodose, con accesso libero e gratuito, senza prenotazione.
Intanto, ieri nel Lazio si sono contati si registrano 548 nuovi casi positivi compresi i recuperi (-155), i nuovi casi positivi sono 19 in meno rispetto a giovedì 12 agosto, fa notare l'assessore Alessio D'Amato. Sono 6 i decessi (0) compresi i recuperi. I ricoverati sono 526 (+2), le terapie intensive sono 65 (+1), i guariti sono 613. In Italia 7.260 casi e 55 morti.