Sono stati i carabinieri della Compagnia dei carabinieri, nello specifico gli operatori del Norm, ad arrestare il 56enne perché responsabile di "tentata estorsione e minaccia".

L'uomo, come già accaduto altre volte, si è recato presso l'abitazione della nipote per farsi consegnare del denaro, con tanto di minacce.

La donna questa volta non ha ceduto e chiamato i carabinieri giunti sul posto. Nemmeno la loro presenza ha fermato l'uomo nelle minacce alla donna.

Per questo è scattato l'arresto e l'uomo è stato condotto nella sua abitazione.