Contagi dimezzati in 24 ore e scesi di due terzi in 48 ore. La curva epidemiologica in Ciociaria sembra destinata a virare verso il basso. E, dunque, potremmo esserci lasciati alle spalle il picco. In diminuzione, per il secondo giorno consecutivo, il tasso di positività e l'incidenza per 100.000 abitanti su sette giorni.

La giornata
Sono 20 i nuovi positivi registrati in Ciociaria nella giornata di ieri. Frosinone con 3 è davanti a tutti. A seguire Anagni, Ausonia e Vallecorsa con 2, Alatri, Aquino, Boville Ernica, Cassino, Ceccano, Ceprano, Ferentino, Isola del Liri, Pontecorvo, San Giorgio a Liri e Sant'Andrea del Garigliano a 1.
In questa settimana i casi attestati sono 138, a una media di 34,5. A giovedì scorso erano 160, a 40 di media. La diminuzione, negli ultimi sette giorni, è dunque del 13,75%. Un dato che comincia a essere in controtendenza rispetto alle precedenti settimane: più 183,33% dal 5-11 luglio al 12-18 luglio, più 145,09% nel confronto tra la settimana 12-18 luglio e quella 19-25 luglio, più 79,2% tra le settimane 19-25 luglio e 26 luglio-1° agosto, più 9,37% tra il 26 luglio-1° agosto e la settimana scorsa.

Nell'ultimo periodo il top dei casi è rappresentato dai 64 registrati il 4 agosto. Oltre i sessanta anche il 10 agosto con 62. Prima era successo solo il 12 maggio con 62 e il 9 maggio con 64, in un momento in cui la curva, pur tra altri e bassi, aveva iniziato la calata. C'è stato un momento in cui i casi si sono praticamente azzerati: 1 il 21 giugno e il 7 luglio, 2 il 28 giugno, il 9, 12 e 13 luglio e 0 il 29 giugno e il 5 luglio.

Ad agosto i casi sono 431 a una media di 35,91 ogni giorno. Si è già sopra il finale di luglio (384 a una media di 12,38) e giugno (189 e 6,3). Agosto del 2020, per la cronaca, aveva registrato 159 casi a 5,12 di media.
Da inizio mese (ma su 11 giorni) Frosinone ha 60 contagiati, Cassino 33, Ceccano 29, Alatri 24, Pontecorvo 22, Aquino 20, Anagni 15, Ferentino e Roccasecca 10, Paliano 9, Sora e Sgurgola 8.
Negli ultimi sette giorni, invece, Frosinone è a quota 33 casi, Alatri e Cassino 17, Aquino 16, Pontecorvo 15, Ceccano 13.

I guariti
Continua a essere sostanzioso l'incremento dei negativizzati, ieri altri 25. Per la seconda volta negli ultimi quattro giorni ci sono più guariti che nuovi contagiati. La cosa non capitava dal 12 e 13 luglio, gli ultimi due giorni consecutivi con più guariti che infettati, anche se su numeri modesti: 7 contro 4. Segno, anche questo, che il picco potrebbe essere stato superato.

I tamponi
Rispetto alla giornata di mercoledì il numero di tamponi si mantiene in linea, 520 ieri contro 543 del precedente bollettino. In questa settimana risultano 1.986 test eseguiti contro i 1.929 della precedente che aveva visto un arretramento rispetto alle precedenti settimane.

Gli indici
Anche gli indicatori risentono dell'inversione di tendenza. da due giorni sono in calo tasso di positività e incidenza per 100.000 abitanti a sette giorni. Il primo è sceso dal 7,36% di mercoledì al 3,84% di ieri, la seconda da 50,94 a 46,75. Quest'ultimo è il valore più basso di agosto.