Il nuovo bollettino dei contagi sul territorio ceccanese, diramato dai canali del Comune, registra una lieve diminuzione delle persone attualmente positive e in isolamento domiciliare. I dati hanno registrato, durante il mese di luglio, un repentino aumento dei numeri relativi alle positività sul territorio: al 28 del mese scorso, infatti, i contagiati, secondo i dati diramati dalla Asl di Frosinone, erano 15 unità.

Il dato, tra gli ultimi giorni di luglio e i primi di agosto, è andato via via aumentando: già al 30 luglio, infatti, i positivi erano 36, di cui 34 in isolamento domiciliare.
Altro aumento quello registrato al 1 agosto, giorno nel quale si contavano 42 residenti nel comune di Ceccano contagiati, di cui solamente uno non si trova in isolamento domiciliare.

I due dati più alti registrati sono quelli relativi al 4 agosto, giornata con 52 positivi, e il 7 agosto, per ora picco in alto con 56 persone positive. Il bollettino del 9 agosto evidenzia un rimbalzo al ribasso delle positività che, stando ai dati dell'azienda sanitaria, conterebbero nuovamente 52 unità, con una flessione di sei positivi.
L'aumento dei contagi nel periodo estivo, con il sollevamento della divisione per regioni in fasce di rischio, era preventivabile.

Quindi la campagna vaccinale, i green pass e l'attenzione dei singoli alle misure di prevenzione sono, per il momento, le armi migliori su cui puntare per continuare a mantenere la curva del contagio sotto controllo.