Pubblicato l'avviso per la fornitura gratuita totale o parziale dei libri di testo, dizionari, libri di lettura scolastici, sussidi didattici digitali o notebook a favore degli alunni residenti nel Comune di Falvaterra.
Possono accedere al beneficio i ragazzi che frequentano le scuole di primo e secondo grado, appartenenti a nuclei familiari con Isee non superiore a 15.493,71 euro. La domanda deve essere presentata attraverso gli appositi moduli in distribuzione presso l'ufficio protocollo comunale e deve essere corredata dei documenti mecessari, come specifica l'avviso.

Gli alunni ammessi al contributo riceveranno il rimborso totale o parziale dei libri in base alle somme erogate dalla Regione al Comune. Si tratta di un sostegno economico molto utile per le famiglie in difficoltà, che devono farsi carico delle spese necessarie all'istruzione e alla formazione dei loro bambini e ragazzi. Un diritto sacrosanto quello all'istruzione, garantito anche grazie alla disponibilità degli specifici contributi.
Questi fondi, insieme ad altre erogazioni, assicurano alle famiglie aiuti utili a coprire le spese da sostenere per gli studi dei loro figli, provvedendo all'acquisto di libri, sussidi e altri materiali didattici.