Un violento incidente stradale si è registrato nella tarda mattinata di oggi in strada del Crocefisso, nella periferia di Latina tra Borgo Piave e Borgo Santa Maria.
In circostanze al vaglio della Polizia Locale, intervenuta per i rilievi del caso e la gestione della viabilità, un furgone guidato da un uomo di 35 anni ha sbandato verso il lato destro della strada, urtando il muretto del ponte d'accesso a un'abitazione, prima di ribaltarsi su un fianco.

L'impatto è stato molto violento e il conducente, che viaggiava da solo, è stato soccorso da un'ambulanza del servizio 118 che lo ha trasportato d'urgenza in ospedale per gli accertamenti e le cure del caso, comunque in condizioni non gravi.

Ai primi che lo hanno soccorso, l'uomo ha detto di avere deviato la marcia per evitare un altro veicolo che gli aveva tagliato la strada, ma in ogni caso il veicolo commerciale viaggiava a velocità sostenuta come testimonia la scena dell'impatto: proprio a causa del doppio urto contro i due muretti del ponte privato, il motore del furgone e altri pezzi sono stati scaraventati per diversi metri nel fosso che costeggia la carreggiata.