«Desidero ringraziare con riconoscenza la Thermofisher Scientific per aver donato un numero consistente di zaini scolastici, corredati del necessario materiale di cancelleria, al servizio sociale del Comune di Morolo. Per l'inizio del nuovo anno scolastico, sarà nostra cura consegnare tutti gli zaini ai ragazzi appartenenti a nuclei familiari che, considerate le difficoltà del momento che stiamo attraversando, hanno seri problemi a sostenere tale spesa».

È quanto sottolinea l'assessore Clarissa Silvestri la quale aggiunge che: «Tutte le volte che c'è una donazione, come è avvenuto da parte della ThermoFisher, assistiamo ad un gesto di disinteressata solidarietà, di aiuto concreto e vera vicinanza. Per il Servizio sociale è uno stimolo a proseguire e a fare sempre di più e meglio. Questo gesto è la testimonianza concreta di come la partecipazione alla vita scolastica dei ragazzi sia un valore duraturo nel tempo e rappresenta non solo un investimento sull'istruzione di oggi, ma sugli anni a venire».

Una iniziativa importante soprattutto in questo periodo in cui l'emergenza sanitaria ha aggravato la situazione economica di molte famiglie. La catena di solidarietà in questi mesi in provincia di Frosinone non si è mai fermata. E tra gli enti, le imprese, le realtà del territorio che non si sono tirate indietro alla chiamata di emergenza c'è anche la Thermofisher Scientific di Ferentino.