«Pubblicata la gara per la realizzazione di una una sentieristica circumlacuale all'interno della Riserva del Lago di Canterno. Il tracciato in progetto si snoda sul territorio dei Comuni di Trivigliano e Fumone per una lunghezza totale di circa 4,6 Km». Ad annunciarlo è il presidente del Parco dei Monti Ausoni, Bruno Marucci. «Presto inizieranno i lavori: procederemo con il completamento di una rete di tracciati ciclo-pedonali nei territori dei Comuni di Fiuggi, Ferentino, Trivigliano, Torre Cajetani e Fumone per estendersi, grazie al tracciato ciclabile realizzato lungo il percorso dell'ex tratta ferroviaria Roma-Fiuggi, nel territorio di Acuto, Piglio, Serrone, per giungere ad ulteriori tracciati in territorio di Paliano.

Ci saranno collegamenti anche con i percorsi in via di ultimazione nei Comuni di Genazzano e di Cave. Un'opera importante, che renderà fruibili le aree spondali del lago». Gli interventi sono finalizzati ad una riqualificazione sia ambientale sia paesaggistica «attraverso il miglioramento delle condizioni di fruibilità e accessibilità delle aree di maggior pregio e della rete di collegamento "sentieri natura" a servizio delle attività turistico-ricettive. Saranno evidenti i benefici anche a livello socio-economico perché i lavori si integreranno a recenti realizzazioni quali il restauro del Casale Porciano (Ferentino) riconvertito in Eco-Albergo, la ristrutturazione della Casa del Lago di Canterno (Trivigliano) e il recupero a fini turistici di un immobile in località "Le Fontanelle" (Torre Cajetani).

Saranno molte le ripercussioni positive grazie a questa opera, anche sotto l'aspetto occupazionale. Un'area che sarà protagonista per il rilancio economico e di immagine di un intero territorio».