È entrato in un'attività commerciale della parte bassa di Frosinone, ha afferrato un pacco di biscotti ed è fuggito.
Subito è stato inseguito da uno degli addetti alla vendita che è stato aggredito con una violenza tale da strappargli i pantaloni con l'intenzione di rapinarlo del poco denaro che aveva con sé.

La scena non è passata inosservata al proprietario del negozio, un ventiseienne originario del Bangladesh, che ha avuto la peggio. Ferito con un coltello alla schiena.
Arrestato dalla polizia un giovanissimo di Anagni, non ancora maggiorenne. Deve rispondere dell'accusa di rapina impropria aggravata e danneggiamento. I fatti poco prima delle 20 di giovedì nella zona vicino alla stazione ferroviaria del capoluogo.

La ricostruzione
Il giovane è stato bloccato dagli agenti delle Volanti della Questura, unitamente al personale della Squadra Cinofila di Nettuno. I fatti contestati si sono svolti nelle adiacenze della stazione ferroviaria e, come ricostruito dai poliziotti intervenuti, il minorenne era entrato in un'attività commerciale, afferrando un pacco di biscotti e dandosi alla fuga.

Subito è stato inseguito da uno degli addetti alla vendita che veniva aggredito con una violenza tale da strappargli i pantaloni con l'intenzione di rapinarlo.
In suo soccorso il proprietario del negozio. Ma per guadagnare la fuga l'anagnino ha estratto un coltello e ha sferrato un fendente alla schiena del ventiseienne.

Nel frangente sono arrivati gli operatori della Polizia, che hanno richiesto l'intervento del 118 per l'uomo ferito e hanno bloccato il minorenne mentre tentava invano di allontanarsi. I poliziotti hanno così proceduto alla perquisizione, rinvenendo il coltello a serramanico con lama appuntita, notando evidenti tracce di sangue.

Accompagnato negli uffici della Questura, il minorenne ha danneggiato gli arredi della camera di sicurezza dove era stato temporaneamente collocato.
Terminati gli accertamenti di rito, è stato arrestato e su disposizione dell'autorità giudiziaria condotto in un centro per minorenni di Roma.