Anche quest'anno Frosinone avrà il cinema all'aperto. La giunta Ottaviani, infatti, ha approvato le linee di indirizzo per la realizzazione della manifestazione, che tanto successo ha ottenuto, negli scorsi anni, rappresentando un interessante e atteso appuntamento culturale oltre che occasione di aggregazione sociale, al Parco Matusa, dal 15 luglio al 30 agosto 2021, con possibilità di proroga. È stata quindi pubblicata, sul sito istituzionale dell'ente (www.comune.frosinone.it) la manifestazione di interesse al fine di individuare un operatore economico che organizzi e gestisca la rassegna cinematografica estiva.

L'avviso pubblico è riservato agli operatori specializzati in servizi di Cinematografia. L'organizzatore dovrà proporre un programma che avrà durata, dunque, fino al 30 agosto. I criteri di valutazione, stabiliti dalla giunta, prevedono un prezzo del biglietto al pubblico non superiore a 3 euro, con previsioni di sconti per le famiglie; almeno due servizi migliorativi offerti, anche in relazione ad eventi di natura non strettamente cinematografica; competenza ed esperienza nell'organizzazione e nella gestione delle rassegne cinematografiche; qualità delle proiezioni; dimensioni dello schermo e qualità della strumentazione utilizzata.

L'area riservata al pubblico della rassegna sarà compresa sulla superficie verde e sulla tribuna ivi presente. Le attività saranno svolte in conformità con i protocolli sanitari e relative misure vigenti al momento. L'Amministrazione effettuerà la valutazione sulla scorta degli elementi indicati nell'offerta. La domanda può essere presentata fino alle 12 di martedì 13 luglio.

Per partecipare alla manifestazione di interesse, ciascun concorrente dovrà far pervenire, pena l'esclusione, entro e non oltre la scadenza, all'Ufficio protocollo del Comune, un plico chiuso contenente all'interno tre buste separate, contenenti la documentazione amministrativa, l'offerta tecnica e l'offerta sul prezzo di vendita del biglietto.
La seduta pubblica di apertura delle buste si svolgerà presso il Settore Affari Generali (piazza VI Dicembre, piano terra) il 13 luglio alle 13. Successivamente verrà indicato il vincitore