Era quasi l'ora di pranzo quando i residenti della parte alta di Frosinone hanno sentito le sirene. Poco dopo la notizia della morte di un medico, Maurizio Pizzutelli, precipitato dal balcone della sua abitazione nel complesso dei palazzi Euro club, in piazza Gaspara Stampa. Purtroppo inutile ogni tentativo di soccorso. Sul posto oltre agli operatori del 118 sono intervenuti i carabinieri per tutti gli accertamenti del caso. La notizia della morte di Pizzutelli, professionista molto conosciuto e stimato, si è diffusa poco dopo in città, destando tanto dolore e incredulità.

Medico di base, specialista in Chirurgia vascolare, Angiologia rigenerativa e Medicina estetica rigenerativa.
I fatti Erano da poco trascorse le 13 quando è avvenuto il fatto. Pizzutelli è caduto dal balcone della sua casa.
Un volo di diversi metri che, purtroppo, gli è stato fatale.
Inutili i soccorsi. Sul posto il personale medico che intervenuto non ha potuto fare altro che constatare il decesso del sessantaduenne. Come da prassi in simili circostanze, sono intervenuti anche i militari. Da chiarire se l'uomo sia stato colto da un malore e sia caduto, o se si tratti di un gesto estremo.

Il dolore
Tanti i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia di Pizzutelli. Un medico molto stimato e apprezzato.
Molti i pazienti, gli amici e conoscenti increduli per quanto accaduto. «Una notizia che ci ha scosso profondamente. Una persona dal cuore grande, un grande professionista. Ricorderemo sempre il dottore Pizzutelli, sempre in prima linea per i suoi pazienti».
«Un abbraccio ai familiari. R.i.p. dottore Pizzutelli. Non ti dimenticheremo mai». Questi alcuni post in ricordo del professionista frusinate.