«Abbiamo approvato in consiglio la variante urbanistica propedeutica alla realizzazione della rotatoria al bivio "ex Winchester", divenuto nel corso degli anni tristemente famoso come "bivio della morte"», queste le prime dichiarazioni del sindaco Daniele Natalia dopo l'ok in consiglio.

«Dopo oltre 20 anni di attesa, la nostra amministrazione costruirà la rotatoria per fare di una "strada maledett a" una strada sicura.
Era un provvedimento atteso dalla città, da tutti coloro che hanno perso i loro cari in incidenti stradali proprio su quel tratto. La rotatoria si farà, questo è l'importante».