«Vaccini: superati 5,2 milioni di prime dosi somministrate. Raggiunto il 42% di seconde dosi della popolazione over 18». È l'annuncio dell'assessore regionale alla sanità Alessio D'Amato. Nel Lazio sono 5.240.105 i vaccini somministrati di cui 60.235 nelle ultime 24 ore. Le persone immunizzate, avendo completato il percorso vaccinale, sono 2.035.690. Nella Asl di Frosinone sono 349.962 con un incremento giornaliero di 3.882.

Il bollettino
«Su quasi 7.000 tamponi nel Lazio (-2026) e oltre 10.000 antigenici per un totale di oltre 17.000 test, si registrano 51 nuovi casi positivi (+5), 7 decessi (+5), i ricoverati sono 140 (-1). I guariti sono 216, le terapie intensive sono 49 (-5). Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 0,7% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,2%. I casi a Roma città sono a quota 26», afferma D'Amato.

Che annuncia la partenza, avvenuta ieri, dell'operazione delta per la vaccinazione con i camper ad accesso diretto sia in località montane, sia in località balneari: «Al via con Arcinazzo Romano e Affile (Asl Roma 5), e al lido di Latina (Asl Latina)», prosegue D'Amato.
Nell'Asl di Latina, le vaccinazioni, dalle 8.30 alle 16, avverranno nei giorni: 1° luglio, Latina; 2 e 3 luglio, Sabaudia; 4 e 5, luglio San Felice Circeo; 6 e 7 luglio, Terracina; 8 e 9 luglio, Sperlonga; 10 e 11 luglio, Gaeta; 12 e 13 luglio, Formia; 14 e 15 luglio Spigno Saturnia; 16 e 17 luglio, Minturno Scauri; 18 e 19 luglio, Fondi.