La superstrada Cassino-Formia ieri è rimasta bloccata dall'uscita di Ausonia fino allo svincolo per Esperia. Diversi chilometri di coda si sono formati a partire dalle nove. Qualcuno ha pensato a un violento incidente.

Gli automobilisti finiti nell'ingorgo, sotto il solleone di questi giorni, non hanno potuto fare altro che attendere, tornare indietro o cercare strade alternative, libere ma più lunghe. «Ho impiegato un'ora per arrivare da Castelnuovo Parano a Cassino» racconta qualcuno.

E c'è anche il caso del fiorista che ha raggiunto la casa dello sposo appena in tempo per appuntargli la rosa all'occhiello della giacca, ma ha dovuto cercare strade nei campi perché la Cassino-Formia era in tilt. Motivo del blocco? Lavori di asfaltatura in corso. «Trattandosi di lavori programmati, avrebbero potuto avvisarci quantomeno», il commento degli automobilisti.

DA NON PERDERE!

Tutti gli approfondimenti su questo argomento sono disponibili nell'edizione odierna, in edicola o nella versione digitale di Ciociaria Oggi.
EDICOLA DIGITALE: Approfitta dell'offerta, un mese a soli € 0.99