La banda ultralarga raggiunge Pastena e il sindaco Arturo Gnesi esprime tutta la sua soddifsazione. «Finalmente anche in paese arriva la banda ultralarga - dice Gnesi -. Sono in fase di rilascio, da parte dell'Ufficio tecnico, tutte le autorizzazioni richieste per l'installazione della fibra ottica. La digitalizzazione necessaria per le esigenze didattiche è un valido supporto per il lavoro da remoto, facilita le attività commerciali e favorirà il turismo con le strutture ricettive presenti sul territorio. Un grande passo in avanti commenta il primo cittadino anche per le relazioni sociali, per l'assistenza sanitaria e la telemedicina oltre che per il miglioramento delle comunicazioni tra nuclei familiari costretti a vivere a distanza».

La banda ultralarga, oltre ad essere veloce, è sicura in quanto il rapido scambio di dati e informazioni ne garantisce la protezione. I vantaggi sono ad ogni livello e Pastena, nonostante la posizione geografica, potrà essere al centro di collegamenti e comunicazioni senza limiti. Un passo importante verso il progresso, la tecnologia e l'uso intelligente dei potenti strumenti informatici. Il piccolo centro oggi è al passo con i tempi e si sta dotando delle infrastrutture informatiche, indispensabili in tutti i settori.