La terra nel sorano continua a tremare. Ultimo evento registrato dalle strumentazioni riporta alle 7.49 di questa mattina, epicentro sempre 3 km da Sora, fortunatamente la magnitudo è bassa, 1.2. Ma dall'Ingv si evince uno sciame sismico in atto. Infatti, nella notte decine sono stati gli eventi sismici, tutti al di sotto di 2 di magnitudo, tra Sora e Pescosolido: ultima scossa avvertita dalla popolazione riporta alle 20.39 di ieri di magnitudo pari a 2.

E dopo la prima scossa delle 18.37 avvertita in modo chiaro con epicentro a 3 km da Sora magnitudo 3.4 e la successiva alle 18.51 registrata dai sismografi pari ad una magnitudo di 2.4 non è stata una notte tranquilla, specie per chi ha paura del terremoto. L'Aves di Isola del Liri ha predisposto delle sue squadre per l'intera notte informando la popolazione attraverso una nota social, diramata ieri sera".

A seguito delle scosse di 3.4 e di 2.4 di magnitudo, l'AVESS LAZIO ODV ha rafforzato per la notte il personale volontario sanitario mettendo a disposizione dei cittadini tre squadre di sanitari dedicate all'emergenza terremoto per eventuali attività di evacuazione, in particolare delle categorie più fragili: anziani, disabili e persone allettate, che in caso di terremoto non sarebbero in grado di scendere da casa. Il numero da chiamare è il 348.3488672".