Dal premier Draghi il via libera al richiamo di AstraZeneca per chi rifiuta il mix di vaccini. «Chi non vuole fare la vaccinazione eterologa è libero di fare il richiamo con AstraZeneca, purché abbia un parere del medico e un consenso informato». Ha affermato Draghi che poi ha aggiunto di essersi prenotato per martedì per fare l'eterologa.

Alla notizia il presidente del Lazio Nicola Zingaretti, considerato che sul punto la Regione aveva chiesto un parere al ministero, ha commentato su Facebook: «Bene l'indicazione del Governo a favore della vaccinazione eterologa, ma che lascia possibilità di scelta con parere medico e consenso informato per coloro che devono fare la seconda dose. Vengono raccolte così anche le nostre preoccupazioni, che avevamo segnalato, per avere una chiusura efficace e convinta della campagna vaccinale. Ora avanti tutta».

Intanto, la prefettura di Frosinone ha reso note le modalità per ottenere la certificazione verde Covid-19.
«La certificazione verde Covid-19 si potrà visualizzare informano dalla prefettura e stampare su diversi canali digitali: sul sito dedicato www.dgc.gov.it, sul sito delfascicolo sanitarioelettronico regionale www.fascicolosanitario.gov.it/fascicoli-regionali; sull'app Immuni e presto sull'app Io».

La Regione informa poi che l'attestato vaccinale si potrà scaricare attraverso la piattaforma Escape, modalità aggiuntiva rispetto allo Spid.