Dramma sul litorale di Ardea dove un uomo è stato accoltellato alla pancia. Le condizioni del 58enne sono apparse in un primo momento critiche, tanto da richiedere l'intervento dell'eliambulanza con la vittima elitrasportata all'ospedale San Camillo di Roma. Le violenze sono avvenute a Tor San Lorenzo nel pomeriggio di ieri, martedì 15 giugno.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'accoltellamento è avvenuto intorno alle 16 di ieri quando il 58enne, un cittadino romeno, avrebbe avuto una discussione per futili motivi con un altro uomo. Dalle parole uno dei due contendenti è quindi passato ai fatti impugnando un coltello e colpendo il rivale alla pancia. Poi la fuga a piedi.

Ferito con una copiosa perdita di sangue il cittadino romeno è stato quindi trasportato d'urgenza al San Camillo dove lo hanno refertato per una ferita lacero contusa alla pancia e poi dimesso con 8 giorni di prognosi.

Seppur ancora non denunciata l'aggressione da parte della vittima, i militari della locale stazione della frazione del Comune di Ardea hanno individuato l'aggressore seduto ai tavolini di un bar poco distante dal luogo dell'accoltellamento. Identificato in un 38enne romano è stato denunciato a piede libero per lesioni personali aggravate.