Travolto e ucciso da un'auto a soli 16 anni. L'ennesima tragedia della strada arriva da Corropoli, in provincia di Teramo. Secondo quanto ricostruito, il ragazzino stava spingendo il motorino rimasto in panne, quando è stato investito dall'auto.

Un impatto fatale che non gli ha lasciato scampo. Il sedicenne è stato sbalzato fuori dalla sede stradale e a nulla sono serviti i tentativi del personale del 118 di rianimarlo. 

Alla guida dell'auto un ventiquattrenne che è risultato positivo all'alcoltest, seppur nella fascia amministrativa, ed è stato denunciato per omicidio stradale. Gli è stata anche ritirata la patente.