Pubblicato l'avviso per la presentazione delle domande di rimborso delle spese sostenute dalle famiglie per il trasporto degli alunni disabili, che frequentano le scuole dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado per l'anno scolastico in corso.

I beneficiari del sostegno devono essere residenti nel Comune di Ripi, in possesso della certificazione della legge 104, iscritti e frequentanti la scuola dell'infanzia, la primaria o la secondaria di primo grado. Il rimborso verrà effettuato secondo tre criteri prestabiliti: distanza massima rimborsabile pari a 30 chilometri al giorno, con 0,4 euro al chilometro e in base ai giorni effettivi di presenza. L'entità del contributo spettante ad ogni richiedente sarà rapportato ai fondi regionali disponibili e al numero delle domande presentate. Il termine ultimo per inoltrare le istanze è fissato al prossimo 30 giugno.

Le domande dovranno essere depositate a mano, previo appuntamento presso l'ufficio protocollo del Comune; oppure, vanno inviate tramite posta elettronica certificata. Il sindaco Piero Sementilli e l'assessore alla Pubblica istruzione Enrico De Angelis invitano tutti gli interessati che ne hanno diritto, a presentare quanto prima la richiesta.