Assegnati i titoli regionali per il Tiro con l'arco di Campagna ad Aprilia. Salgono sul podio i due atleti Laura Marina Scanu e Dino Orsini della società "Arcieri delle due Corone" di Ceprano. Domenica scorsa, si sono svolti i campionati regionali Fit Arco Tiro di Campagna. La manifestazione, organizzata dalla "Asd Arcieri le Rondini" di Aprilia, ha riunito i migliori tiratori con l'arco del Lazio e fra questi il gruppo cepranese che ha conquistato il podio con i suoi due atleti.

La manifestazione si è svolta nel migliore dei modi, rispettando le norme anti-Covid e tutti, organizzatori, tecnici e atleti, hanno potuto apprezzare la sicurezza generale del percorso. I due atleti hanno dato prova di abilità tecnica e precisione conquistando i titoli di campionessa e vicecampione regionale. Un risultato raggiunto con grande sacrificio, frutto di allenamenti e rigorose esercitazioni condotti da tempo proprio per affrontare adeguatamente le competizioni.

I campioni cepranesi sono seguiti dall'allenatore della Nazionale di tiro con l'arco Vincenzo Scaramuzza. Scanu e Orsini hanno preso parte alla competizione con la "Asd Tolerus" di Ceccano, presieduta da Luigia Di Palma, gruppo che partecipa alle gare "Fit Arco". Con grande professionalità e impegno gli arcieri cepranesi hanno preparato l'appuntamento agonistico: esercizi, allenamenti, prove, concentrazione, sacrifici, non lasciando nulla al caso, nella ferma convinzione di dover centrare l'obiettivo. Ceprano è orgogliosa di Laura Marina Scanu, che si spera possa entrare nella Ranking List per il campionato nazionale, e Dino Orsini, che hanno intrapreso il percorso sportivo con grandi risultati.