Duecento nuove piante per dare ossigeno alla città.
E per riqualificare diverse aree e fare un altro passo nella direzione dell'ambiente. Questo il progetto "Ossigeniamo Piedimonte" per il quale nella casa Comunale si è tenuto nei giorni scorsi il sopralluogo per la realizzazione del progetto, alla presenza del Sindaco Gioacchino Ferdinandi, dell'Assessore Marialisa Tomassi, del referente della ditta appaltatrice e dei funzionari regionali preposti.

Il progetto prevede la piantumazione di oltre 200 alberi nelle due aree candidate del territorio, Parco Cimabue e Parco Cinquecittà. «Cura e manutenzione ha affermato il primo cittadino di Piemonte, Gioacchino Ferdinandi permetteranno di usufruire degli spazi verdi per dare ai nostri cittadini l'opportunità di vivere in un ambiente sano e pulito. L'impegno di questa amministrazione sarà di continuare a lavorare in questa direzione».