La scorsa notte i Carabinieri della Stazione di Aquino, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 46enne del posto, già censito per reati contro la persona.

Nello specifico i militari operanti, in Castrocielo, durante un predisposto servizio hanno sorpreso il predetto mentre cedeva della sostanza stupefacente, quantificata successivamente in gr. 1,60 di marijuana, a un 34enne già censito per reati contro il patrimonio.
L'operazione di polizia giudiziaria veniva poi estesa presso l'abitazione dell'arrestato dove, a seguito di perquisizione domiciliare, venivano rinvenuti ulteriormente gr. 6 circa di cocaina e gr. 10 circa di marijuana suddivisi in dosi, nonché materiale vario per il confezionamento, due bilancini di precisione, un coltello pieghevole con tracce di polvere bianca sulla lama, un frullatore con tracce di polvere bianca, una scatola contenente 7 confezioni di mannitolo (sostanza da taglio), il tutto sottoposto a sequestro.

L'arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva posto agli arresti domiciliari, mentre il 34enne veniva segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore.