Le insegne Stellantis e le indicazioni sull'hub vaccinale hanno accolto l'assessore regionale alla sanità D'Amato arrivato a Piedimonte per vedere uno dei "figli" della politica regionale all'interno di una campagna vaccinale che, unitamente al calo dei casi, potrà portare presto a diventare zona bianca. Ringraziamenti al commissariato, ai vertici Stellantis e a tutti quelli che hanno permesso questo fondamentale presidio che lavorerà anche di notte.

"Da domani questo hub farà mille vaccinazioni al giorno. Sulla incidenza in regione? Siamo a 50 casi ogni 100.000 abitanti. Questo vuol dire che se portiamo avanti questo trend nelle prossime tre settimane possiamo sperare di diventare zona bianca. Nel contempo rinnovo l'invito a prenotare il vaccino. Chi non ha avuto modo, tempo o voglia lo faccia perche è molto importante per se stessi e per le persone care".
Presenti i sindaci di Cassino e Piedimonte, alcuni consiglieri regionali, la manager Asl D'Alessandro e il prefetto.