Colpi a pallettoni contro la saracinesca di un bar in pieno centro cittadino, sconcerto e timori tra i residenti. Nella notte tra sabato e domenica gli ignoti protagonisti di un episodio estraneo alle contrade del posto, hanno esploso due colpi di fucile con cartucce caricate a pallettoni contro la serranda metallica di un bar situato sul marciapiedi Regina Margherita.

Sul posto, ieri mattina, i carabinieri del Comando Stazione i cui esperti nonostante l'assenza di bossoli o altro accertavano la causa dei numerosi fori. Fori dal diametro di circa un centimetro, provocati da spari a distanza ravvicinata, con cartucce probabilmente rinforzate ed in grado di eliminare un bersaglio animale di grosse dimensioni.

Le indagini de comandante Lgt Massimo Crescenzi e dei suoi subalterni proseguono a tutto campo.