La notizia della morte di Ernesto Caperna ha destato tanto dolore e incredulità in città. Il cinquantatreenne era molto conosciuto, grande tifoso del Frosinone calcio e assiduo della Curva Nord. Ricoverato all'ospedale San Giovanni di Roma il figlio, mentre l'altro passeggero, un bambino di sette anni, è stato ricoverato al Bambino Gesù. Il conducente dell'altro veicolo coinvolto nel frontale di ieri sera, verificatosi alle 23 in via Armando Fabi, è stato ricoverato all'ospedale di Alatri. I due mezzi coinvolti sono un suv ed una Peugeot. 

È Ernesto Caperna, 53 anni residente nel Capoluogo, la vittima dell'incidente mortale che si è verificato nella tarda serata di ieri in via Armando Fabi a Frosinone vicino al Casale, lungo la strada che conduce all'aeroporto. Lo scontro avvenuto tra l'auto che conduceva Caperna e un altro veicolo non gli ha lasciato scampo. È morto sul colpo. Tra i feriti due bambini che sono stati trasportati all'ospedale Bambino Gesù di Roma, uno purtroppo è in prognosi riservata. 

di: Nicoletta fini

Incidente mortale, nella tarda serata di ieri, in via Armando Fabi a Frosinone. Lo scontro, avvenuto tra due auto, non ha lasciato scampo a uno dei conducenti. Inutili i soccorsi. Sul posto il personale medico che ha prestato le cure ai feriti e i carabinieri per i rilievi di rito e per stabilire la dinamica dell'incidente. Necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco.

di: Nicoletta fini