C'è tempo fino al 4 giugno per presentare le domande di accesso alla borsa di studio A.S. 2020/2021 degli studenti residenti nel Comune di Veroli appartenenti a famiglie economicamente svantaggiate. I fondi saranno erogati dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, mediante elenchi dei beneficiari che la Regione Lazio, sulla base di quanto raccolto dai Comuni, dovrà trasmettere su apposito sistema informatico a ciò dedicato.

Potranno accedere al beneficio gli studenti in possesso dei seguenti requisiti: frequentanti A.S. 2020/2021 di una scuola secondaria di secondo grado statale o paritaria (tutte le scuole superiori dal 1° al 5° anno statali o paritarie con esclusione delle scuole private non paritarie che non fanno parte del sistema nazionale di istruzione) o frequentanti i percorsi triennali di IeFP, (quarti anni esclusi); appartenenti a nuclei familiari con un livello ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a euro 15.748,78.
Il modulo di domanda è scaricabile dal sito internet del Comune di Veroli all'indirizzo: www.comune.veroli.fr.it – oppure si può richiedere all'indirizzo mail: veroli.sociale@libero.it.

Le domande devono pervenire entro il 4 giugno entro le ore 13, pena l'esclusione dal beneficio.
Vista la perdurante fase emergenziale sanitaria, le domande possono essere presentate utilizzando il seguenti indirizzo mail: veroli.sociale@libero.it oppure una delle mail PEC: protocollo.veroli@pec.it - servizisocialiveroli@pec.it. Resta inteso che, tutti coloro che non utilizzeranno la procedura di inoltro tramite mail, potranno consegnare le domande all'ufficio protocollo.