Guardia alta in tutta la Valle dei Santi con appelli continui dei sindaci mentre resta chiusa per tutta la settimana la scuola dell'infanzia di Sant'Andrea.
La didattica in presenza dovrebbe riprendere il 17 maggio. Nel plesso scolastico, infatti, è scattato nuovamente l'allarme Covid, a seguito dell'accertamento della positività al virus di un'insegnante.

Il sindaco Giuseppe Rivera ha emesso l'ordinanza di chiusura che impone lo stop alle attività didattiche in presenza fino al prossimo diciassette maggio. La decisione ha spiegato il primo cittadino si è resa necessaria a scopo cautelativo, in attesa del risultato dei tamponi delle altre maestre e del resto del personale. Migliora invece la situazione ad Ausonia.
Ma con una buona notizia: «Il dato importante - ha precisato il sindaco Benedetto Cardillo - è che non si registrano nuovi cluster familiari oltre a quelli già conosciuti».